HOME PAGE ITALIANO
CHI SIAMO
NOVITA'
OFFERTE
INFO
MAILING LIST
CERCA
 
GAMMA PRODOTTI
Sicurezza

Telecamere sicurezza

Obiettivi per TVCC
Videoregistratori digitali
Monitors
Illuminatori IR e luce bianca
Gestione segnale video
Brandeggi
Custodie
Visione industriale
Telecamere industriali
Obiettivi per telecamere industriali
Illuminazione per telecamere industriali
Altri prodotti
Stampanti fotografiche e medicali
BANCA DATI ARTICOLI  OBSOLETI
 
 NOTE
TECNICHE
Calcolatore ottico

Note tecniche
Obiettivi per applicazioni industriali
Glossario dei termini

For English click here


Cerca

Questa pagina intende spiegare i principali termini usati nelle specifiche degli obiettivi per applicazioni industriali,
 per aiutarvi nella scelta dei singoli prodotti.

 Il nostro servizio tecnico a vostra disposizione per fornirvi ulteriori chiarimenti, qualora fossero necessari.

Per la scelta dell'obiettivo pi adatto alla Vs. applicazione potete anche utilizzare il nostro calcolatore ottico

 

Formato del sensore    Image format size

Vi sono 4 formati principali usati nei sensori CCD matriciali delle telecamere per applicazioni industriali: 1", 2/3", 1/2", 1/3" (misura della diagonale del sensore).




Un obiettivo progettato per un determinato formato pu essere usato con un sensore di formato inferiore, ma non pu essere usato con un sensore avente formato maggiore.

Esempio: Un obiettivo da 1/2" pu' essere usato su telecamere da 1/2" e da 1/3" ma non su telecamere da 2/3" o da 1".

 
Obiettivi telecentrici   Telecentric lenses

Sono obiettivi nei quali i raggi principali sono paralleli all'asse ottico, mostrando cos un ingrandimento costante a prescindere dalla distanza dell'oggetto.

L'occhio umano normalmente ha un errore di parallasse che fa s che gli oggetti distanti sembrino pi piccoli di quelli vicini. In realt questo errore semplicemente una variazione dell'ingrandimento nell'intervallo di profondit di campo dell'occhio umano. Nell' obiettivo telecentrico la pupilla del sistema all'infinito causando cos errori di prospettiva minimi quando si varia la posizione dell'oggetto.

Pertanto la dimensione dell'oggetto appare la medesima sia che l'oggetto sia vicino sia che si trovi lontano (nell'intervallo di profondit di campo in cui l'oggetto a fuoco).Questi obiettivi sono ideali per applicazioni di misura.

Schema comparativo dei diversi sistemi ottici    Optical systems

 

Obiettivo standard

Obiettivo telecentrico lato oggettoObiettivo telecentrico sia dal lato oggetto che dal lato sensore
In questo caso la dimensione dell'oggetto varia con il variare della distanza fra l'oggetto e l'obiettivo.
Gli obiettivi hanno dimensioni compatte.
La dimensione dell'oggetto non varia con il variare della distanza fra  l'oggetto e l'obiettivo.
Il diametro delle lenti pi grande.
Il costo degli obiettivi pi elevato che negli obiettivi standard.
La dimensione dell'oggetto non varia con il variare della distanza fra  l'oggetto e l'obiettivo e fra il sensore e l'obiettivo.
Il costo degli obiettivi alto.
 
Potere risolvente     Resolving power

La capacit di un obiettivo di distinguere tra due oggetti contigui.
Viene genericamente indicato il valore risolvente teorico.

Capacit di risoluzione    Resolution power

Questo parametro esprime il numero di paia di linee bianco e nero che possono essere identificate nella larghezza di 1mm.

Esempio: 100/mm significa che un obiettivo pu identificare un paio di linee bianco e nero in 1/100 mm

 
Distorsione ottica    Optical distortion

E' l'aberrazione ottica di un obiettivo riguardante la distorsione di un oggetto quadrato riprodotto con linee cosiddette "a puntaspillo" o "a barile".

Oggetto quadrato

Distorsione a puntaspillo

Distorsione a barile

Oggetto quadrato

Distorsione a puntaspillo (pincushion)

Distorsione a barile (barrel)

  

Distorsione TV    TV distortion
Esempio di distorsione su un monitor TV

Distorsione su monitor TV

Profondit di campo    Depth of field

E' l'intervallo di distanza entro il quale l'immagine si presenta netta quando un obiettivo viene messo a fuoco per una determinata distanza. Le immagini che passano attraverso un obiettivo sono in realt formate da un insieme di punti. Quando l'immagine diventa meno netta la dimensione dei punti aumenta. La dimensione massima dei punti per la quale l'immagine chiara in modo accettabile chiamata cerchio di confusione permissibile.

Apertura numerica    Numerical aperture

E' la misura della capacit di raccolta della luce dell'obiettivo. Un valore di apertura numerica pi elevato denota un obiettivo pi luminoso e a pi alta risoluzione.

No. F (all'∞)

E' l'apertura effettiva dell'obiettivo diviso la sua lunghezza focale. Un basso No. F denota un obiettivo pi luminoso.

No. F effettivo

Mostra la luminosit dell'obiettivo ad una distanza finita.

WD=distanza dell'oggetto  working distance

E' la distanza tra l'obiettivo e l'oggetto.

OI=distanza dell'oggetto dal sensore

E' la somma della distanza tra l'obiettivo e l'oggetto + la lunghezza dell'obiettivo + la distanza tra l'obiettivo e il sensore.

Vai alla guida obiettivi

Vai all'elenco degli obiettivi industriali

 

Cliccate sulle  parole evidenziate in giallo per vedere collegamenti a figure o ad altre pagine.
Click on words highlighted in yellow to view links.

Cliccate sulle immagini miniaturizzate per vederle ingrandite.
Click on thumbnails to view enlarged images.

Tovit s.r.l.

Via S. Antonio Maria Zaccaria 4  -  20122 Milano ITALIA
Tel.: +39 02 659.82.82     Fax: +39 02 65.45.25

P.IVA/VAT No:  IT 06964120965

Per informazioni sui prodotti cliccare qui

I marchi citati sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
Le specifiche dei prodotti sono esposte così come dichiarate dai singoli fabbricanti e sono soggette a cambiamenti senza preavviso.
Sito ospitato da Range s.a.s.- Genova

For information on our products please click here

All trademarks are property of the respective owners.

All products specifications are shown as declared by manufacturers and are  subject to change without prior notice.
This Web Site is hosted by Range s.a.s. - Genova

Copyright - 2013 Tovit s.r.l.
Last modified 10-05-2013